LA DERATTIZZAZIONE DIVENTA SMART E BIOLOGICA CON SPECTRE ED ENTOSERVICE

Perchè abbiamo adottato una derattizzazione smart e biologica

L’introduzione del regolamento europeo sui biocidi (Regolamento Biocidi Reg. UE n°528/2012), ha determinato forti cambiamenti nel controllo dei roditori infestanti, sia per le metodologie applicate che per i prodotti a disposizione.

Questo ha spinto noi di Entoservice a ricercare sempre nuove soluzioni al passo coi tempi, senza far venire meno la qualità del servizio e il corretto rapporto costi benefici per il cliente.

Fin da subito come Entoservice ci siamo prodigati per mettere in campo le “Risk Mitigation Measures for anticoagulant rodenticide as biocidal products” ovvero misure per attenuare i rischi nell’utilizzo dei biocidi anticoagulanti attraverso:

  • l’eliminazione delle esche tossiche all’interno degli edifici e in particolar modo nelle aree con presenza di alimenti;
  • l’intensificazione del numero di interventi nell’arco dell’anno (da un minimo di 6 a un minimo di 8);
  • l’alternanza di esche tossiche e di esche placebo (senza principio tossico) nelle fasi di monitoraggio del “permanent baiting”;
  • la costante messa in pratica di strategie di Gestione Integrata delle Infestazioni (IPM), nell’ottica di prevenire l’infestazione.

In quest’ottica abbiamo deciso di adottare SpecTre, un sistema di sensori remoti per il controllo strategico della cattura e monitoraggio dei roditori che si integra perfettamente con il sofware per il pest control Byron Web, in uso dal 2012.

Che cos’è SpecTre e come funziona

SpecTre è un sistema di sensori remoti per il controllo inseriti all’interno delle postazioni per il controllo dei roditori che possono essere collegati alle trappole a cattura o segnalare il solo passaggio dell’animale.

Il sistema è basato su tecnologia LoRa(long range), tecnologia altamente diffusa in Nord Europa, che annulla le interferenze e amplia il raggio di trasmissione coprendo distanze chilometriche.

Il passaggio o la cattura del roditore viene trasmessa in tempo reale dalla centralina che puo’ essere posizionata anche a un chilometro di distanza e può gestire numerosi sensori.

  • centralina spectre entoservice byronweb

Quali sono i vantaggi di SpecTre

Entoservice ha scelto questa tecnologia poichè ha dimostrato numerosi vantaggi quali:

  • Sorveglianza attiva 24 ore, in quant il sistema è attivo giorno e notte e tutti i giorni della settimana;
  • Privo di esche tossiche e quindi in regola con le nuove norme comunitarie e nazionali in materia di protezione dei luoghi di lavorazione alimenti e allo stesso tempo privo di impatto negativo sull’ambiente;
  • Evita onerosi problemi dovuti ad interventi frequenti ripetuti nel tempo e integrazioni negli impianti di derattizzazione;
  • Il sistema si dimostra comodo nelle aree difficilmente accessibili come camere sterili, controsoffitti, pavimenti flottanti, etc…;
  • Il controllo da remoto consente di intervenire TEMPESTIVAMENTE nella risoluzione del problema;
  • Meno di cui preoccuparti, fanno tutto SpecTre ed Entoservice in automatico!!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: