Allontanamento piccioni in siti civili, pubblici ed industriali

Perché è necessario l’allontanamento piccioni?

L’allontanamento piccioni è necessario poiché i centri abitati sono, a loro malgrado, l’habitat ideale per la sopravvivenza di piccioni, oltre che a storni, gabbiani e altri volatili, perché offrono una inesauribile disponibilità di cibo durante tutto l’anno, temperature invernali più miti (grazie ai ripari di sottotetti, portici, etc) e l’assenza di predatori naturali.

Il guano intasa le grondaie ed erode per la sua acidità le pietre dei palazzi e dei monumenti alterandone la struttura e l’estetica e determinando un danno economico ingente (Valutazione dei costi economici e sociali dei colombi in ambiente urbano).

Aspetto ancora più importante è il rischio sanitario determinato dall’accumulo di detriti organici ammassati derivanti dalle deiezioni e dai resti degli individui morti che diventano luoghi insalubri e rischiosi perché  ricchi di agenti patogeni (virus, batteri e miceti) e parassiti (zecche molli, acari e pulci).

Un controllo dei luoghi di annidamento e nidificazione dei piccioni si rende quindi indispensabile per garantire il decoro delle strutture e un ambiente di vita e di lavoro sano e sicuro da rischi contro la salute.

La soluzione

I tecnici Entoservice sono in grado di proporre una vasta serie di tipologie di dissuasori e soluzioni integrate per l’ allontanamento dei piccioni da ogni tipo di edificio e area, studiando il sistema più adatto per ottenere il risultato più efficace e duraturo nel tempo.

  • Reti anti-volatili o “birds net”, sono composte da maglie in polipropilene o acciaio, ancorate agli edifici, tramite code combattono l’introduzione di uccelli di qualsiasi taglia proteggendo in modo definitivo la struttura ove sono state installate.
  • Dissuasori d’appoggio metallici con punte: costituiti da una banda flessibile su cui sono montati numerosi aghi in acciaio inossidabile. Resistenti e affidabili, offrono una protezione sicura e di lunga durata e inoltre facilmente removibili.
  • Dissuasori d’appoggio elettrici: formati da un circuito a bassa tensione adatto alla protezione di edifici e particolari architettonici. Inducono nei volatili, oltre un allontanamento immediato anche una memoria a lungo termine che li tiene lontani.
  • Dissuasore d’appoggio a filo ballerino o “Bird Wire”: un filo in acciaio inossidabile estremamente flessibile, impedisce l’atterraggio dei Volatili, fungendo da invalidatore della stabilità della superficie su cui è posto e garantisce l’allontanamento dei volatili indesiderati.
  • Fornitura e installazione di dissuasori acustici: I dissuasori acustici sono particolari dispositivi in grado di produrre – ad intervalli di tempo casuali, prestabiliti o azionati da appositi sensori – il verso di alcuni uccelli rapaci predatori tipici del territorio italiano (falchi, gheppi, nibbi, poiane) e le grida di allarme delle loro prede (passeri, storni, piccioni ed altri piccoli uccelli). Questi suoni causano spavento ai volatili molesti stanziati nelle vicinanze dell’impianto, costringendoli alla fuga. Poco efficaci sui piccioni ma molto utili con altre specie di volatili.
  • Sanificazione, attraverso l’asportazione del guano accumulato, la disinfezione da agenti infettanti e la disinfestazione da parassiti dei volatili

L’utilizzo di un sistema che integra diverse soluzioni vi garantirà il successo dell’azione i lotta.

Tutti gli interventi sono coperti da 2 anni di garanzia scritta sulla posa ed efficacia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: