Entoservice applica Bayer Aqua K-Othrine per la lotta alle zanzare

Entoservice e Bayer Aqua K-Othrine per i trattamenti professionali con atomizzatore

Da quest’anno abbiamo deciso di dotarci della linea completa di dei prodotti Bayer della linea Professional Pest Control, sicuri di poter dare ai nostri clienti un servizio sempre migliore attraverso anche una selezione accurata dei prodotti.

Stiamo utilizzando per la lotta alle zanzare Aqua K-Othrine® , che utilizza quantitativi ridotti di principio attivo e di solventi per ottenere il risultato di controllare le zanzare con trattamenti spaziali con atomizzatore; la tecnologia FFAST protegge infatti le gocce di soluzione insetticida dall’evaporazione.

Aedes_Albopictus_BayerI trattamenti contro le zanzare con atomizzatore permettono di coprire grandi estensioni di territorio utilizzando volumi ridotti di acqua e di insetticida, contribuendo a tenere sotto controllo le popolazioni di zanzare in ambiente urbano o rurale. Per massimizzare l’efficacia dei trattamenti, è necessario che la miscela di acqua e insetticida sia micronizzata in gocce che garantiscano il contatto con insetti di piccole dimensioni come le zanzare. Infatti gocce troppo piccole saranno facilmente deviate dalle correnti e dagli stessi movimenti delle zanzare, mentre gocce troppo grosse tendono a cadere rapidamente al suolo, andando così sprecate. L’efficacia del trattamento è influenzata anche dalle condizioni metereologiche: mai effettuare trattamenti in condizioni di forte pioggia e vento; i momenti migliori per trattare contro le zanzare sono all’alba e al tramonto, per sfruttare i vantaggi dell’inversione termica, che fa sì che le gocce non siano disperse dalle correnti atmosferiche.

Si tratta quindi di un modalità di trattamento molto importante anche per la sua rilevanza per la salute pubblica, che però richiede personale formato, attrezzature perfettamente calibrate e prodotti specifici e documentati per i trattamenti spaziali con atomizzatore.

Aqua K-Othrine ha superato lo screening della WHOPES, la schema di certificazione dell’ Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) per gli insetticidi utilizzati con finalità di Sanità Pubblica, e si trova quindi nella lista positiva di formulati per il controllo delle zanzare indicati dall’OMS. E’ infatti un prodotto specifico per i trattamenti “spaziali” con atomizzatore, formulato in Emulsione Acquosa (EW) con tecnologia FFAST.

Aqua K-Othrine utilizza quantitativi ridotti di principio attivo e di solventi per ottenere il risultato di controllare le zanzare con trattamenti spaziali con atomizzatore; la tecnologia FFAST protegge infatti le gocce di soluzione insetticida dall’evaporazione, mantenendole in sospensione e facilitando quindi il contatto con le zanzare in volo; il film protettivo delle gocce si forma subito dopo l’erogazione del formulato dagli ugelli dell’atomizzatore e ne mantiene più a lungo la forma e quindi l’efficacia.  Aqua K-Othrine è registrato per il trattamento delle infestazioni da insetti volanti (zanzare ma non solo!) in agglomerati urbani, viali e parchi cittadini, villaggi turistici, campeggi, aree di ristorazione all’aperto.

E’ possibile utilizzare Aqua K-Othrine anche per trattare infestazioni da mosche: trattandosi però di insetti di maggiori dimensioni rispetto alle zanzare, è necessario regolare diversamente l’erogazione del formulato, con gocce più grandi rispetto a quelle utilizzate per i trattamenti contro le zanzare che richiedono gocce con un diametro medio (idealmente) tra i 15 e i 25 µ: per le mosche serviranno gocce con un diametro medio di 30 µ.

Aqua K-Othrine è registrato per il trattamento delle aree verdi dove gli insetti sostano nelle ore diurne. Per ottenere i risultati migliori e permettere al prodotto di esprimere tutte le sue qualità è consigliabile effettuare i trattamenti la mattina presto o la sera, sfruttando quelli che sono i vantaggi dell’inversione termica.

Per le sue proprietà Aqua K-Othrine rientra appieno nelle strategie di lotta alle zanzare in igiene pubblica, integrato con attività di manutenzione dell’ambiente (ristagni, vegetazione) per ridurre le possibilità di sviluppo delle larve e di stazionamento delle zanzare adulte.

Per uso Professionale. E’ un Presìdio Medico Chirurgico, registrazione n°19157 del Ministero della Salute. Leggere attentamente le Modalità d’impiego e le Avvertenze riportate in etichetta.

Fonte dell’articolo: http://www.environmentalscience.bayer.it/Pest-Management/News-e-Articoli-Tecnici/I-nostri-prodotti/Aqua-K-Othrine-il-futuro-dei-trattamenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: